La più grande rivoluzione nella tecnologia degli utensili diamantati

Nei primi anni 80, Norton ha cambiato il mercato dei dischi diamantati con lo sviluppo del processo di saldatura a laser dei segmenti diamantati sull'anima in acciaio del disco. Ciò ha permesso, per la prima volta, di utilizzare a secco (senza l'apporto di acqua) prodotti diamantati saldati al laser su un'ampia gamma di materiali da costruzione, mantenendo elevate perfomance di velocità di taglio e durata.  

 

 

Oggi, Norton ha sviluppato la tecnologia Infiltrated High Density (i-HD™) che combinata con il processo brevettato di saldatura a laser dei dischi diamantati è la più grande rivoluzione del secolo nel mondo degli utensili diamantati. Attraverso molti anni di ricerca e svillupo questo innovativo processo offre al cliente finale prestazioni senza eguali, una maggiore sicurezza ed una più ampia scelta di design e forme dei segmenti.
 
Il processo brevettato di infiltrazione i-HD™ permette di produrre segmenti ad ALTA DENSITÀ tramite un legante speciale che uniformenente impregna la struttura e lega il diamante nel segmento. Il risultato è segmenti più robusti, un’usura uniforme, una maggior durata ed alte performance a velocità di taglio elevate.

 

 

 

Condividi: