IT:

Mole abrasive con gambo: come utilizzarle al meglio

mole gambo

 

Mole abrasive con gambo: come utilizzarle al meglio

 

Se ami il bricolage, tra gli utensili di precisione che possono risultare utili c’è sicuramente la mola abrasiva con gambo. Si tratta in realtà di uno strumento professionale utilizzato in numerosi campi dell’industria, da quella siderurgica a quella aerospaziale, ed è apprezzata proprio per la sua versatilità e abilità di lavorazione dei metalli, anche se ti trattano di difficili bave da fonderia. D’altra parte, è pur vero che chi pratica il fai-da-te ed effettua lavori in casa a livelli quasi professionali necessita di strumenti adatti alla realizzazione di dettagli curati per rendere sicuri o gradevoli gli oggetti creati. Quali sono gli esempi di applicazione di uno strumento come la mola abrasiva? Ve ne proponiamo 5.

 

Prima di iniziare, però, va fatta una premessa. Scegliere la giusta mola abrasiva non è affatto semplice, poiché ciò che determina la corretta selezione dell’utensile abrasivo da acquistare sono il tipo di metallo che dovete lavorare e l’operazione da effettuare. Basti pensare che solo l’ultima gamma di prodotti per molatura Norton si compone di più di 200 combinazioni diverse, tra forme, dimensioni e specifiche per le più disparate esigenze. Per questo motivo, è importante capire per prima cosa per quale lavoro verrà utilizzata la mola con gambo. Ecco allora una breve lista di 5 lavori di bricolage che è possibile effettuare con una mole abrasiva.

 

Smussare gli spigoli

Considerando che le mole abrasive con gambo, in particolare quelle con legante ceramico, sono adatte anche per materiali come legno, plastiche rinforzate, gomma e termoplastiche, si fa presto a capire quanto versatile sia questo strumento. Può essere molto utile se si sta realizzando un oggetto e si vuole evitare che risulti pericoloso a causa degli angoli vivi. È sufficiente, infatti, smussarli con la giusta mola, ottenendo così angoli più lisci e meno taglienti, donando al vostro oggetto un design accattivante.

Lucidare metalli

Le migliaia di piccoli granelli abrasivi presenti sulla superficie della mola risultano perfetti anche per lucidare metalli come l’acciaio: l’eliminazione delle imperfezioni rende uniforme la superficie, che risulta dunque più liscia al tatto e riflettente alla vista.

 

Affilare coltelli o punte di trapano

Esiste un tipo particolare di mola, detta mola per affilatura, che risulta particolarmente adatto a dare nuova vita alle punte di trapano oppure ad affilare utensili da taglio come ad esempio i coltelli.

 

Rimuovere le bave

Tra le principali ragioni per utilizzare una mola con gambo vi è quella della rimozione delle cosiddette bave da fonderia. La sbavatura è infatti il processo che punta a perfezionare i contorni o le giunture di un oggetto ottenuto tramite un processo di fonderia. In base alla mola utilizzata, si può ottenere un lavoro di alta precisione su pezzi di dimensioni davvero piccole.

 

Riparare saldature

Nella lavorazione di piccoli oggetti c’è anche quella della levigazione del cordone di saldatura. Si tratta naturalmente di un intervento pensato per le mani più esperte, poiché saldare bene due materiali significa spesso garantire la sicurezza e l’affidabilità dell’oggetto che si sta costruendo.

 

E voi, per quale progetto avete in mente di usare la vostra mola abrasiva?

 

Contattaci per saperne di più!